Il Real Madrid ha scelto Pochettino del Tottenham per sostituire Zidane

Posted by

Il Real Madrid ha scelto Pochettino del Tottenham per sostituire Zidane

Il Real Madrid ha scelto Mauricio Pochettino del Tottenham come candidato principale per il posto di allenatore dopo che Zinedine Zidane ha improvvisamente deciso di dimettersi. Tuttavia, il Tottenham rimane fermamente convinto che il nuovo contratto di Pochettino non contenga una disposizione che gli consenta di unirsi ai vincitori della Champions League.

mauricio-pochettino-glory

Zidane ha annunciato che lascerà il Santiago Bernabéu giovedì, cinque giorni dopo che il Real Madrid ha battuto il Liverpool 3- 1 nella finale della Champions League a Kiev. Così, il presidente del Real Madrid Florentino Perez è stato colto di sorpresa e ora sta facendo tutto il possibile per attirare il 46enne Pochettino.

Il Real sa che Pochettino ha firmato un contratto quinquennale con gli “Spurs” sei giorni fa, ma ha presunto che abbia un articolo che consente a Pochettino di andarsene. Il Tottenham insiste che questo non è il caso, e nega anche l’esistenza di un accordo verbale tra l’ex allenatore dell’Espanyol e Southampton e il proprietario degli Spurs, Daniel Levy, sulla possibile partenza per la Liga.

Zidane leaves Real

Alla vigilia Zinedine Zidane ha annunciato che lascia il Real. Il campione del mondo ha dichiarato in una conferenza stampa che, a suo avviso, ora è il momento di lasciare il club senza aver subito alcuna sconfitta nei playoff della Champions League per tre anni.

Francia – Italia, partita amichevole, 1 giugno

La Francia intende intensificare i preparativi per la Coppa del mondo venerdì sera, quando sosterrà un super test trovandosi di fronte l’Italia all’ Allianz Riviera. Così, Mario Balotelli avrà la possibilità di tornare a Nizza, dove ha goduto della propria forma per la maggior parte della scorsa stagione. È l’alto livello del giocatore che gli ha fatto meritare la chiamata della nazionale italiana.

Italy France Friendly

Questa decisione del neoeletto allenatore della squadra nazionale Roberto Mancini, contestata da molti in Italia, si è immediatamente rivelata esatta, in quanto Super Mario, ha aiutato gli “Azzurri” a vincere 2-1 sull’Arabia Saudita nella partita amichevole lunedì sera.

La Francia era un po’ più dominante nella partita contro l’Irlanda, vinta 2-0 quello stesso giorno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *