Ставки на баскебол

Strategie delle scommesse sul basket: esempi, sfumature, dettagli

Posted by

Il basket … A proposito di questo sport hanno sentito quasi tutti gli abitanti del pianeta. Lo praticano in milioni, lo guardano miliardi di persone. La pallacanestro è diventata quella che ora conosciamo in gran parte grazie a giocatori insuperabili come Michael Jordan, Karim Abdul-Jabbar, Bill Russell e molti altri. Negli Stati Uniti, culla della pallacanestro, già nel 1959 fu fondato il museo.basketball hall

Per i fan, la pallacanestro non è solo una tempesta di emozioni, di adrenalina e piacere di vedere la partita. Molti appassionati di pallacanestro guadagnano anche grazie alle loro squadre preferite, scommettendo su di esse. Questo processo è chiamato betting, dall’inglese “bet”: scommessa. E la persona che scommette: better.

Vantaggi delle scommesse sul basket

  1. Le partite di basket si svolgono molto spesso, il che consente ai fan di scommettere regolarmente sul basket. I fan del basket sanno di persona che durante il campionato NBA, le squadre forti giocano fino a 80 o più incontri a stagione, con un intervallo di pochi giorni tra uno e l’altro. A causa del fatto che la squadra gioca 3-4 partite in una settimana, i tifosi hanno l’opportunità di scommettere più volte alla settimana.
    1. Un gran numero di eventi di pallacanestro ha lo stesso grado di probabilità, perché in un particolare incontro spesso c’è un netto vantaggio di una squadra sull’altra. Di norma, le scommesse su risultati come “Pareggio”, “Vittoria della 1ᵃ squadra sulla 2ᵃ” o “Vittoria della 2ᵃ squadra sulla 1ᵃ” sono molto allettanti, perché questi coefficienti sono piuttosto alti.

    1. Limiti elevati nelle scommesse sul basket. Le star dell’ NBA e dell’ Euroleague attraggono un enorme numero di fan che investono grandi somme. I bookmaker cercano costantemente di aumentare i limiti, rendendo le scommesse di pallacanestro sempre più allettanti. In tal modo, aumentano il loro giro d’affari ed i profitti. Vale la pena notare che questo fattore dipende dal livello dell’ufficio di bookmaker. Di norma, per le società internazionali, i limiti delle scommesse sul basket sono sempre più alti.

    1. Le scommesse sul basket sono accettate da tutti i bookmaker. Inoltre, a causa della forte competizione tra i bookmaker in un segmento così redditizio come il basket, riducono i loro margini. Cioè, un cliente (better) che ha scommesso sul basket ottiene un guadagno maggiore rispetto a scommettere lo stesso importo su altri sport.

Quale bookmaker scegliere?

Ci sono molti bookmaker sul mercato, quindi è difficile per un principiante orientarsi bene: quale è affidabile e quale no. O chi offrirà il miglior servizio e le quote più redditizie.

Scopri la borsa delle scommesse UK Betfair con sede a Londra. È riconosciuta come la più grande del mondo. E sull’affidabilità degli scambi, Betfair dice che è stata premiata due volte con il “Queen’s Prize” (Queen’s Awards for Enterprise). Questo è il più alto riconoscimento nel Regno Unito, che viene assegnato annualmente alle aziende locali per il commercio internazionale, l’innovazione e lo sviluppo.

basket-ball

Tipi di scommesse sul basket

Scommessa sulla vittoria di una squadra

Scommessa sulla vittoria di una squadra in una partita concreta. Facciamo notare che in rari casi i bookmaker offrono quote per il pareggio nel basket. In questo caso, la scommessa assume la seguente forma:

Chicago – San Antonio: 1,88 X – 12,00 P2 – 2,15, dove la quota della vittoria di Chicago è 1,88, della vittoria di San Antonio 2,15, mentre in caso di pareggio, il coefficiente di pagamento sarà 12,00.

Scommesse sulla vittoria con handicap

Come in altri sport popolari nel basket, la scommessa viene applicata attivamente, tenendo conto dell’handicap. Per esempio:

Cleveland (-6,5) 1,90 – Minnesota – (+6,5) 1,90.

Nel primo caso, con handicap negativo, la scommessa verrà incassata se Cleveland vince con un margine di almeno 7 punti. Se il divario tra le squadre è di 6 punti e meno a favore di Cleveland, la scommessa sarà persa.

Nell’handicap con il segno +, il Minnesota non dovrebbe perdere di 7 punti o più. Se la differenza nel punteggio è superiore a 7 punti, la scommessa non è vinta.

Scommesse sul TOTALE: Meno/Più

Nelle scommesse sul totale è richiesto di indovinare il numero più vicino di punti, che in totale metteranno a segno le due squadre di basket.

Un totale maggiore a (TB) significa che la somma dei punti ottenuti supera quelli indicati nella riga. Un totale inferiore a (TM) presuppone che il totale di punti delle due squadre non raggiunga il valore definito nella riga.

TB 160 significa che le squadre devono totalizzare 160 o più punti. Di conseguenza, TM 160: 160 punti o meno. Una delle peculiarità delle scommesse sul basket è che il totale può essere calcolato sulla base della partita, tenendo conto dei supplementari.

Scommesse sul vincitore del primo quarto

Qui è tutto semplice: è necessario indovinare il vincitore del primo quarto di una partita di basket. In questo caso, i bookmaker possono accettare scommesse sul vincitore del primo quarto, tenendo conto delle quote e dei totali.

Scommesse sul vincitore della prima metà della partita

La scommessa sarà vincente se il giocatore indovina il vincitore della prima metà della partita.

Scommesse sul vincitore della lega, del campionato o di un torneo

Prima dell’inizio della stagione regolare della NBA, dell’Eurolega o dei Campionati del Mondo, il giocatore inserisce la squadra o la squadra, che, secondo i suoi calcoli, sarà la vincitrice del torneo. Il pagamento viene effettuato alla fine del torneo e in base ai coefficienti indicati prima dell’inizio del torneo.

Scommessa “del Raddoppio” sui quarti

Questo significa raddoppiare l’importo della puntata successiva se la precedente è stata persa. Ma se la scommessa precedente risulta essere vincente, allora il giocatore deve smettere di scommettere e raccogliere le proprie vincite. Come nel poker.

Tuttavia, per il gioco di strategia “del Raddoppio” è necessario disporre di un solido capitale iniziale (bankroll, bank). È necessaria una grande quantità di denaro in modo che in qualsiasi momento vi sia l’opportunità di “coprire” le proprie precedenti scommesse perse. Ai giocatori esperti viene consigliato di creare una riserva di denaro per 6-10 puntate, tuttavia, molti BK hanno un limite, quindi è del tutto possibile esaurire il limite massimo di scommesse alla quinta scommessa raddoppiata.

Nel basket, questa strategia è utilizzata principalmente sui quarti. È necessario scommettere sulle vincite di quella squadra, che in un determinato quarto non è un chiaro outsider (tra le ultime). Se due squadre relativamente uguali prendono parte alla partita, quindi per la vittoria degli ospiti nel quarto, si deve scommettere con una quota di 2,00 o anche più, fino a 3,30.

Un coefficiente di 2,00 è ideale per la strategia “del Raddoppio”. Dopo aver studiato le statistiche delle precedenti partite di basket, vi convincerete di ciò. Di regola, squadre outsider o underdog (con piccole probabilità)

perdono in tre quarti, e nel quarto vincono. Molti giocatori esperti che hanno intelligentemente pensato alla distribuzione del denaro (gestione del bankroll) giocano quasi senza perdite, facendo scommesse anche su 5 quarti.

Le insidie delle scommesse sul basket

Va tenuto presente che le scommesse in tempo reale (in diretta) sono talvolta accettate con lievi ritardi. Sono solo pochi secondi, ma possono essere decisivi.

Ricorda che alcuni bookmaker (BK) non sono fisicamente in grado di monitorare costantemente tutti gli eventi. Pertanto, il coefficiente può cambiare in corrispondenza solo di un evento straordinario.

Tuttavia, la maggior parte della linea dei Bk è molto mobile e le modifiche possono verificarsi in quasi ogni secondo. In particolare, nel basket, i canestri vengono segnati spesso, e dopo ogni lancio le probabilità possono cambiare.

È meglio non provare a catturare le forchette in Live. Il basket è un gioco molto dinamico, quindi non si ha il tempo di cambiare le probabilità.

Nell’ NBA, un quarto di solito dura 10 minuti. Tuttavia, nelle leghe inferiori degli Stati Uniti e del Canada, così come nei campionati di Cina e Filippine, il quarto dura 12 minuti. Ricordatevi di questo, quando giocate Live.

Scommesse automatiche

I principianti che si immergono nella complessità delle scommesse sportive dovrebbero prestare attenzione al servizio CopyBet. Questa è una piattaforma automatica per copiare le scommesse sportive. La base del servizio è una tabella con il rating dei fornitori (sono i capper: gli analisti sportivi professionisti). La tabella mostra molto chiaramente le quote che i provider hanno impostato, così come le statistiche sulle loro vincite e perdite. Un principiante può scegliere uno dei provider e iscriversi per copiare le tariffe di tale analista sportivo. L’abbonamento è effettuato per 7 giorni e può essere a pagamento o gratuito: ciò dipende dal provider concreto.

Quindi, un novizio diventa abbonato al fornitore di quote scelto. E tutte le scommesse fatte dal provider verranno copiate e ripetute dal suo abbonato. E se il provider vince, il suo abbonato vince. O il contrario. Quindi la scelta dell’analista dovrebbe essere presa molto accuratamente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *